I am a italian professional photographer. I live in Venice, I born in San Donà di Piave on 1978. I am specialized in reportage, portrait, wedding photography.
I am graduated from the University of Venice in Philosophy with a work on Friedrich Nietzsche (2003).I worked for the Municipality of Venice experiencing international co-operation projects and cultural exchange programmes aimed at the diffusion of a peace culture.Right after that, in two years I obtained the European Master of Professional Photography from the ISFAV (Istituto Superiore Fotografia e Arti Visive) Institute in Padova.
2006: work for Jaeger-LeCoultre at the Venice Film Festival.
From 2007 to 2008 i work as official photojournalist for a newspaper “Il Gazzettino” gaining concrete experience on the job.
From 2008 to 2009 i working with Graziano Arici for Palazzo Grassi and for the restoration construction site of Punta della Dogana – Contemporary Art Museum of the Francois Pinault Foudation.
I worked for Grazia Neri, the important italian Photojournalistic Agency for events and portraits linked to art and literature.
Biennale Arte 2009: reportage for Illy Caffè, Thyssen Bornemisza Art Contemporary and for the Office for Contemporary Art Norway (OCA).
From 2009 I working with the magazine of Manifatture Sigaro Toscano.
2011: photo reportage on life in Kolkata (India).

 

marta buso photograper
Vivo e lavoro a Venezia, ma sono nata a San Donà di Piave nel 1978. Dopo la maturità classica intraprendo la Facoltà di Filosofia presso l’Università Ca’Foscari, laureandomi con lode nel 2003 con una tesi sul pensiero del filosofo tedesco Friedrich Nietzsche.Dopo l’esperienza di un anno presso l’assessorato alle politiche giovanili di Venezia, grazie al quale ho entro in contatto con progetti internazionali di cooperazione e scambi interculturali nell’ambito della diffusione di culture di pace, mi iscrivo all’ISFAV (Istituto Superiore Fotografia e Arti Visive) di Padova conseguendo il diploma professionale europeo di fotografo nel 2006.Dal 2006 svolgo l’attività di fotografa professionista sia nell’ambito del fotogiornalismo che in quello commerciale.
 2005-2006: Collaborazione presso Associazione culturale Spiazzi di Venezia per corsi di fotografia e sviluppo e stampa in bianco e nero.Biennale Cinema 2006: lavoro per la Jager Le Coultre durante la Mostra del Cinema di Venezia, seguendo gli eventi organizzati dallo sponsor.2007 -2008 : lavoro come dipendente per l’agenzia fotografica Fotoattualità fornendo reportage giornalistici per il quotidiano Il Gazzettino, entrando in contatto così con varie realtà locali e nazionali.2008-2009: collaboro con il fotografo veneziano Graziano Arici e con l’importante agenzia fotogiornalistica italiana Grazia Neri, specialmente conn reportage e ritratti legati al mondo della cultura e dell’arte. Cura la catalogazione dell’ archivio fotografico Graziano Arici. 2008: Seguo il cantiere di restauro e ristrutturazione di Punta della Dogana – Museo di Arte Contemporanea della Fondazione Francois Pinault, documentando con reportage per immagini sia per Palazzo Grassi sia per la Doctor Group fino all’aprile 2009.Biennale Arte 2009: Reportage per Illy caffè all’interno del vernissage Biennale Arte.Servizi fotografici per Thyssen Bornemisza Art Contemporary e per Office for Contemporary Art Norway (OCA)Dal settembre 2009 collaboro con MANIFATTURE SIGARO TOSCANO, realizzando reportage per la Rivista del Club Toscano oltre che immagini di still life e copertine. Collaborazione dale 2008 al 2012 con Graziano Arici per la cura e la catalogazione del suo archivio fotografico.Dal 2011 collaboro con l’associazione Onlus Balò, che si occupa dell’aiuto a bambini e donne degli slum di Calcutta.2011: Viaggio in India e reportage sulle condizioni di vita nello slum di Pilkhana, a Calcutta.